In Walliance tutto ha continuato a crescere, nonostante il terzo trimestre dell'anno sia, come sempre, ridotto praticamente ad un bimestre dalla “pausa estiva”. In questi mesi abbiamo pubblicato tre nuove offerte di investimento - di cui due attualmente in fase di raccolta - e sono state registrate quattro nuove exit. Anche Walliance è cresciuta, ed ha finalmente festeggiato il 5° compleanno, accompagnato dall’ormai consueto Walliance Keynote. Le novità sono state davvero molte: dalla presentazione del 5° RECF Report all’annuncio dei nuovi prodotti di investimento e finanziamento sul portale. Ma vediamo una cosa per volta.

Ecco di cosa si parla in questo terzo report trimestrale 2022.

  • Le operazioni immobiliari sotto i riflettori su Walliance

  • Cosa è successo al Walliance Keynote 2022

  • Il 30° Forum di Scenari Immobiliari

  • I migliori 3 articoli su Walliance Media

  • Le job position aperte

Le operazioni immobiliari sotto i riflettori su Walliance

Il trimestre è iniziato con una nuova offerta di investimento presentata da Officine Mak: “Milano, Abitare Martesana”. Il progetto riguarda lo sviluppo di 2 edifici residenziali facenti parte di un più ampio progetto che prevede un totale di 7 palazzine. Nell’operazione sono stati investiti 4 milioni di euro da oltre 750 investitori.

Milano, Abitare Martesana
Milano, Abitare Martesana

Nel mese di settembre sono seguite due ulteriori offerte di investimento, attualmente in fase di raccolta, che consentono alla nostra community di investire nel mercato immobiliare di Milano e New York City.

Cusago, Europa Shopping Center”, presentato dalla società BELL Group, concretizza la volontà di ampliare la gamma delle proposte di investimento suI portale. Si tratta infatti della prima operazione di sviluppo commerciale, e prevede l’ampliamento del retail park Europa Shopping Center di Cusago (Milano) che ad oggi ospita 7 punti vendita e 280 posti auto. Qualche giorno fa BELL Group ha tenuto una diretta per raccontare il progetto e rispondere alle domande della community: è possibile rivederla cliccando qui.

Cusago, Europa Shopping Center
Cusago, Europa Shopping Center

"C'è qualcosa nell'aria di New York che rende inutile il sonno", diceva Simone de Beauvoir. Nell’eclettico quartiere di Williamsburg a Brooklyn, sorgerà il nuovo progetto attualmente online: “Brooklyn, 28 Herbert St.”. A presentarlo è il Gruppo Maskenada e riguarderà la  realizzazione di un edificio ad uso misto completamente ecosostenibile, composto da 18 unità abitative, uno spazio commerciale posto al piano terra e un garage interrato. Perché investire nel progetto?

Brooklyn, 28 Herbert St.
Brooklyn, 28 Herbert St.

Per chi di recente è stato a Milano, forse avrà avvistato una di queste pensiline sparse per la città.

Oops!… We did it again
Oops!… We did it again

Dulcis in fundo, in questi tre mesi sono state registrate ben quattro exit, che hanno riguardato un’operazione finanziario/immobiliare a Bologna, due progetti a Milano e uno a Trento.

  • Con “Bologna, C16“, presentata dal Gruppo Industrie Edili, sono stati restituiti agli investitori i capitali investiti, pari a 1,8 milioni di euro, ed è stato liquidato loro, dopo quasi 18 mesi, un rendimento annuo pari al 10,36%. Quella di Bologna è ad oggi l’unica operazione finanziario/immobiliare presentata su Walliance, che ha avuto ad oggetto la commercializzazione di un complesso residenziale composto da 90 unità abitative distribuite in quattro palazzine, nella località bolognese di Zola Pedrosa.

  • Dopo circa dodici mesi dalla data di perfezionamento dell’offerta di "Milano, Via Stradivari", la Società Offerente ha liquidato agli investitori del progetto un rendimento annuo del 12%, dopo aver già restituito lo scorso giugno il capitale investito, pari ad 1,8 milioni di euro. Il progetto ha previsto la realizzazione di otto unità abitative ricavate dal frazionamento di un ufficio, a ridosso di corso Buenos Aires, a Milano, arredate dal brand di interior design Molteni&C|Dada. L’operazione è stata sviluppata da una società partecipata pariteticamente da R. Casa Holding e, in qualità di amministratore, da Gianluca Gaspari (gruppo ICEG).

  • Presentata in piattaforma da Teicosgroup si chiude dopo circa 21 mesi dalla data di perfezionamento "Milano, Via Bellerio". L'operazione ha riguardato la demolizione completa di un fabbricato esistente e la ricostruzione di un edificio residenziale nel quartiere di Affori, a nord di Milano. La Società Offerente ha restituito agli investitori il capitale investito pari a € 749.126, ed erogato un rendimento annuo pari al 2,64%.

  • L’ultima exit ha riguardato l'offerta presentata da Mak Invest, "Trento, Via Grazioli". Il progetto ha previsto la demolizione completa di un fabbricato esistente, con successiva ricostruzione di un edificio residenziale nel centro storico di Trento. Sono stati restituiti agli investitori del progetto i capitali investiti, pari a 3 milioni di euro, ed è stato liquidato loro, dopo circa 18 mesi, un rendimento annuo pari al 11,50%, nonostante il conto economico abbia subito delle variazioni negative che sono tuttavia state colmate dalla liquidazione preferenziale in favore degli investitori.

*Il rendimento medio annualizzato, generato dalle operazioni immobiliari concluse in passato non costituisce un indicatore affidabile dei possibili risultati futuri.

Cosa è successo al Walliance Keynote 2022

Walliance Corporate ADV 2022
Walliance Corporate ADV 2022

Il Keynote 22 è iniziato con il nostro nuovo spot, che mette al centro il tempo e la sua importanza; l’importanza di trascorrerlo al meglio; l’importanza di viverlo appieno.

Siamo entrati poi subito nel vivo e, come ogni anno, il nostro CEO Giacomo Bertoldi ha esposto una panoramica dei risultati raggiunti in Walliance: dal 2017 sono stati finanziati con successo sul portale 41 progetti immobiliari differenti, per un importo complessivo di raccolta pari circa 72,3 milioni di euro. Gli investitori retail, private e HNWI che hanno partecipato alle offerte di investimento sono stati più di 4.000 e nell’ultimo anno abbiamo registrato un +36,6% dei progetti che hanno raccolto capitali tramite il portale, e un conseguente +66,2% l’importo totale investito.

Un grande risultato, specialmente se si considera che il settore, anno dopo anno, continua a crescere e nuove realtà entrano nello scenario competitivo.

A seguire il Professor Giancarlo Giudici, ha presentato in anteprima i numeri del Real Estate Crowdfunding Report, la ricerca indipendente realizzata ogni anno congiuntamente dalla School of Management del Politecnico di Milano e da Walliance.

Il report, nella la sua quinta edizione, è arrivato a mappare oltre 178 piattaforme, le quali hanno registrato una raccolta mondiale che supera i 35 miliardi di euro, distribuiti geograficamente in maniera eterogenea: 21 miliardi di dollari negli Stati Uniti; 6,5 miliardi di euro nell’Unione Europea e 8,3 nel resto del mondo. Rispetto a quanto condiviso nello stesso report l’anno precedente, è stato registrato un incremento nel valore cumulato del 15%.

Altro ospite è Mirko Tironi, Senior Partner di HOPE Sicaf e Board Member di Walliance, che da anni si occupa di gestione di investimenti immobiliari, con particolare focalizzazione sulla rigenerazione e sullo sviluppo urbano, per una maggiore sostenibilità sociale ed ecologica delle città. Al Keynote 22 ha raccontato come in Walliance abbiamo integrato nel processo di selezione dei progetti immobiliari la verifica dei criteri ESG (ovvero Environmental, Social e Governance) e di come è possibile migliorare le performance degli investimenti stessi tramite la smart social city matrix, che intreccia bisogni, soluzioni, infrastrutture e servizi.

Infine, è stato presentato da Riccardo Bianchi, Head of Valuation Advisory Italy in JLL, il report sul mercato del Real Estate in Italia, che ha registrato nel primo semestre del 2022 un valore degli investimenti pari a 6,4 miliardi di euro. Questo dato presenta un incremento del 112% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, che conferma l’interesse del mercato italiano sia per investitori domestici che internazionali.

Report sul mercato del Real Estate in Italia
Report sul mercato del Real Estate in Italia

Ma non è finita qui.

Insieme al restyling di tutto il nostro sito, abbiamo presentato anche dei nuovi prodotti di investimento e finanziamento: Walliance Crowd e Walliance 500!

"Walliance Crowd" è un prodotto pensato per le piccole e medie imprese europee per raccolte fino a € 5 milioni. In questa sezione del sito troviamo i prodotti “Walliance Equity” e “Walliance Lending” tra loro alternativi e scelti in funzione del fabbisogno di finanziamento delle aziende.

"Walliance 500" è invece un prodotto che nasce per valorizzare le imprese europee di grandi dimensioni e con caratteristiche d’eccellenza. Si tratta dell’area alla quale accedono aziende in grado di sviluppare operazioni con un importo di raccolta minimo che parte da € 15 milioni.

Puoi saperne di più sfogliando il nostro nuovissimo Book, presente nella pagina About.

Il 30° Forum di Scenari Immobiliari

Essere presenti al 30° Forum di Scenari Immobiliari tra i progetti più rilevanti del settore è per noi una tappa importante del nostro percorso, specialmente in un’edizione il cui titolo è “The Future is now”. La nostra missione è proprio quella di dare alle società di sviluppo immobiliare la possibilità di finanziarsi tramite strumenti che, oltre ad assolvere il loro compito economico – dotando l’azienda di una maggiore stabilità aumentandone le disponibilità di cassa – permettono loro di guadagnare tempo, di vivere immediatamente quel futuro che, con gli strumenti tradizionali di finanziamento, è ancora troppo lontano.

Il nostro CEO ha commentato così la partecipazione al 30° Forum Scenari, tenutosi a Santa Margherita Ligure il 16 e 17 settembre 2022. In questa occasione è stato possibile anche porre l’accento sul futuro del settore del crowdfunding, che si prepara a diventare sempre più grande grazie ai cambiamenti normativi che riguarderanno l’Europa dall’entrata in vigore del Regolamento sul Crowdfunding (ECSP). Si tratta di una gigantesca opportunità sia per gli investitori che per gli imprenditori che accedono ad una formula di finanziamento che ormai non è più considerata come alternativa, ma come una componente importante nello sviluppo delle operazioni immobiliari.

I migliori 3 articoli su Walliance Media

Nel precedente report trimestrale vi avevamo parlato di Walliance Media, un nuovo hub editoriale che ingloba Walliance Mag, Wallcast, Walliance Insights. Ora vogliamo proporvi la lettura dei migliori 3 articoli del trimestre.

  1. I soldi non dormono mai, e nemmeno noi quando ci pensiamo troppo. Per molto tempo relegato ad un affare solo materiale e pecuniario, la finanza (personale e non) parla invece spesso alle emozioni e influisce sul nostro benessere. Cosa succede quando la pressione dei soldi (quelli che abbiamo e soprattutto quelli che mancano) ci rovina il morale? Per aiutare ci vuole il Financial Therapist.

  2. Hong Kong, centro urbano caratterizzato dalla sua cucina fusion, dai grattacieli che all’alba spuntano dalla nebbia e dai posti auto a 1,3 milioni di dollari, sta subendo le conseguenze di una forte crisi immobiliare senza precedenti. Come risposta alla necessità di ricavare preziosi metri in ogni possibile angolo, arriva l’architettura “parassita”.

  3. C’è un pannello fotovoltaico che produce energia di notte. Tecnicamente parlando, questi pannelli funzionano grazie ad una tecnologia che sfrutta il raffreddamento radiativo. Uno dei più grandi benefici a cui potrebbe portare? Fornire energia di notte a chi, ancora oggi, non ne ha accesso.

Walliance Mag è disponibile anche in versione sfogliabile
Walliance Mag è disponibile anche in versione sfogliabile

Puoi leggere la versione sfogliabile di Walliance Mag cliccando qui.

Le job position aperte

Siamo un gruppo di persone determinate, capaci di affrontare ogni giorno nuove sfide. Cerchiamo di anticipare il futuro interpretando al meglio il presente. Lo spirito di collaborazione, l’autenticità e l’insaziabile curiosità del nostro team lo rendono il posto in cui tutti vorrebbero lavorare. In Walliance si gioisce di un risultato raggiunto e si pensa a come superarlo, immediatamente dopo.

Il team di Walliance sta crescendo, e siamo sempre alla ricerca di persone energiche: nella pagina Careers sono disponibili alcune posizioni su Milano, Trento e Madrid!


Il tuo capitale è a rischio. Walliance non fornisce consulenza finanziaria. T&C e informazioni per gli investitori sono sul sito.